ASPETTI TERRITORIALI

Castelpoto è situato su di un costone tufaceo, a metri 285 sul livello del mare, al confine tra la Valle Vitulanese e il territorio di Benevento ed è posto a 41° 07’ di latitudine nord e a 14° 41’ di longitudine Est. L’altezza sul livello del mare varia dai 94 metri, del ponte delle Maurelle, ai 500 metri di Carrara.
Confina con i comuni di Benevento ad Est, Apollosa a Sud, Campoli del Monte Taburno e Vitulano ad Ovest e Foglianise a Nord.
Il territorio è per lo più collinare ed è circondato dal fiume Calore ad Est, dai torrenti Jénga, a Nord, e Ssàuro e Jurìno, rispettivamente, a Est e Ovest.

Territorio Castelpoto

ECONOMIA

La comunità castelpotana è ancora legata saldamente alle proprie tradizioni e il settore primario resta la base dell’economia locale; i prodotti agricoli e zootecnici più commercializzati sono rappresentati dall'uva, dalle olive, dai bovini e dai suini.
Il settore secondario si articola in aziende artigianali a conduzione familiare, attive perlopiù nei comparti dei prodotti alimentari, delle confezioni e della lavorazione della pietra, dei metalli e del legno.

Territorio Castelpoto